come motivarti

Come motivarti ogni giorno quando ti svegli | Eliana Dell’Anna

Vuoi sapere come motivarti ogni giorno quando ti svegli, ma non sai da dove cominciare? Leggi questa semplice guida che ho preparato oggi per te.

Come svegliarsi attivi la mattina? Questa è davvero una guida completa su come motivarti ogni giorno quando ti svegli. E alla fine dell’articolo che avrai letto, inizierai decisamente a metterti a lavoro per aumentare la tua motivazione!

Molto probabilmente, avrai già voglia di creare la tua morning routine, andando a curiosare un altro articolo dal titolo: “The miracle morning in italiano”

È lunedì mattina. La sveglia suona. Qual è il primo pensiero che ti viene in mente quando apri gli occhi? “Non riesco ad alzarmi dal letto la mattina”, “Che palle, non voglio andare a lavorare oggi”, “Ho una giornata così lunga, che a pensarci mi viene il terrore” o “Sì! È una settimana splendida quella che sta per iniziare oggi! Non vedo l’ora di fare un sacco di cose. “

 

 

Qualunque sia la tua risposta, poniti questa domanda:

“Che cosa ti ha fatto sentire privo di motivazione?” Cosa ti ha spinto a sentirti negativo o positivo per il tuo Lunedì successivo? Come motivarti ogni giorno quando ti svegli?

 

Come motivarti ogni giorno quando ti svegli: Incontrare Sara

come motivarti

 

Durante il periodo di studi alle scuole superiori, il fine settimana, lavoravo all’interno di uno studio di avvocati e avevo un collega di nome Sara. Veniva al lavoro ogni mattina alla stessa ora e ogni sera andava via alle 18.30 in punto. Non un minuto prima, non un minuto dopo. Era conosciuta per essere la brontolona dell’ufficio dato che era spesso scontrosa con tutti, al punto che la gente la evitava ogni volta che era possibile. Si lamentava di tutto, anche quando splendeva il sole.

Una mattina, ho avuto una breve conversazione con lei nella sala ufficio dove stavamo entrambe prendendo un caffè. Mi ha detto che aveva lavorato per quello studio per oltre 7 anni! Quando me lo disse, le chiesi cosa la motivasse a rimanere così a lungo, e la sua risposta fu semplicemente “Non lo so. È un lavoro che paga le bollette ed è vicino a dove vivo. “Con ciò, se ne andò e rimasi sola nel salotto con il mio caffè caldo, senza parole.

Come potrebbe, qualcuno, fare la stessa identica cosa per oltre 20 anni? Chiaramente non le piaceva il suo lavoro, viste quelle lamentele e atteggiamento burbero. Allora perché non ha fatto nulla al riguardo?

 

Come motivarti ogni giorno quando ti svegli: 2 Tipi di Persone

 

Questo potrebbe essere un caso estremo, ma sono sicura che conoscerai persone che hanno fatto la stessa cosa per anni e sembrano non avere problemi a rimanere stagnanti. Che si tratti di una situazione di coppia, di lavoro, nonostante gli sforzi personali, sembra non ci sia un modo che ci aiuti ad andare verso qualcosa di “migliore”.

D’altro canto, sono sicura che conoscerai anche persone che si concentrano sugli aspetti positivi, stabiliscono obiettivi e si spingono costantemente verso altezze maggiori. Che si tratti di promozioni sul lavoro, costruzione di una famiglia, celebrazione di pietre miliari nel loro matrimonio o relazioni, miglioramento di case e automobili, creazione di nuove attività commerciali o di nuovo a scuola, queste persone sembrano progredire costantemente verso qualcosa che migliori la loro vita.

Quindi qual è la differenza tra queste 2 categorie di individui?

Ciò che ti va o non ti va di fare, si riduce a una cosa. E questa è la motivazione. È la forza, o la mancanza di motivazione, che ti spinge in avanti per superare sfide e ostacoli per raggiungere i tuoi obiettivi.

Senza motivazione, ti arrenderai dopo alcuni tentativi falliti o anche alla prima sfida difficile che ti verrà incontro. Oppure, nel caso di Sara, resterai semplicemente dove sei: infelice senza fare nulla per progredire.

 

Cos’è davvero la motivazione?

 

Che tu lo capisca o no, la motivazione è una forza enorme nella tua vita; e deve essere sfruttata per eccellere e godere appieno di ciò che fai quotidianamente.

Sfortunatamente, molti sfruttano troppo male la parola motivazione. Invece di chiederti: Come motivarti ogni giorno quando ti svegli, pensiamo di essere motivati ​​o demotivati ​​come un semplice stato di “sì” o “no”.

Ma la motivazione non è un interruttore. La motivazione è un flusso. Per sentirti motivato, devi immergerti oltre la superficie. La semplice lettura di una citazione motivazionale, l’incoraggiamento dei tuoi amici o anche il mentore non ti aiuteranno a costruire una motivazione sostenibile a lungo termine.

Puoi pensare alla motivazione che vogliamo raggiungere come il Sole (autosufficiente e di lunga durata), che fornisce un flusso costante di energia a tutta la vita sulla Terra. Proprio come il Sole, il tuo “motore di motivazione” ha diversi livelli, a partire dal nucleo e si diffonde in superficie. La superficie è ciò che vedi, ma il vero processo è guidato dal nucleo; e questa è la parte più importante … Spiegherò perché tra un momento.

Se riesci a creare un motore di motivazione autosufficiente, non solo sarai in grado di trovare più significato e scopo nella tua vita, ma potrai goderti ogni minuto di ciò che stai facendo, e ciò renderà i tuoi ruoli e responsabilità più semplici da affrontare. 

Lascia che ti aiuti a comprendere meglio questo flusso di motivazione, suddividendo il motore di motivazione in 3 parti:

  1. Nucleo – Scopo
  2. Supporto: Attivatori
  3. Superficie: Riconoscimento

Direi che abbiamo più familiarità con i livelli 2 e 3, poiché entriamo in contatto diretto con entrambi frequentemente.

 

Come motivarti ogni giorno quando ti svegli: Il secondo livello: supporto – attivatori

 

Come motivarti ogni giorno quando ti svegli

 

In sostanza, il secondo livello del Motore di Motivazione (noto anche come Abilitante) è ciò che supporta i tuoi obiettivi. Può amplificare il nucleo motivazionale che hai o accelerare lo slancio che costruisci. Fondamentalmente, creano circostanze favorevoli affinché le cose procedano senza intoppi.

 

Come motivarti ogni giorno quando ti svegli: Il terzo strato: superficie – riconoscimento

 

Il terzo livello, noto anche come riconoscimento, comprende qualsiasi tipo di riconoscimento esterno che potrebbe darti motivazione. Può presentarsi sotto forma di rispetto o riconoscimento, come complimenti e lodi.

Oppure potrebbe essere il supporto emotivo attraverso l’incoraggiamento, il feedback e le critiche costruttive. Potrebbe anche essere un’affiliazione, in cui hai compagni o amici comuni che condividono lo stesso obiettivo o onere con te.

Questo è generalmente ciò che vedi in superficie quando guardi altre persone. Vedi il riconoscimento esterno, il rispetto e il riconoscimento che stanno ricevendo.

 

Lo strato più interno: nucleo – scopo

 

Ma ciò che è più importante, e la vera forza motrice dietro il tuo flusso di motivazione, è il nucleo più interno – il tuo scopo. Il tuo scopo è ciò che differenzia i motivati ​​dai demotivati, i successi dagli insuccessi, i felici dagli infelici.

Il tuo nucleo motivazionale è il tuo Scopo ed è sostenuto da due cose: Avere uno SCOPO e una DIREZIONE. Grazie allo scopo e alla direzione, avrai una fonte di energia che ti fornirà energia motivazionale a tempo indeterminato.

Quindi, come si fanno queste due cose?

 

Come sostenere il tuo scopo

 

come avere successo

 

Quante volte ti saranno passate in testa domande che iniziano così:

 

  1. Come svegliarsi riposati?
  2. Non riesco ad alzarmi dal letto la mattina, come faccio?
  3. Come svegliarsi la mattina per andare a scuola?
  4. Come svegliarsi presto la mattina

Se vuoi veramente sapere come motivarti ogni giorno quando ti svegli, devi avere uno scopo specifico.

Avere uno scopo è semplice. Fatti solo una domanda: perché?

Perché stai perseguendo un determinato obiettivo? Se la ragione è vaga o poco chiara, la tua energia motivazionale sarà la stessa. Mentre la motivazione ti fornisce energia per fare qualcosa, quell’energia deve essere focalizzata da qualche parte. Quindi, senza scopo, non c’è direzione su cui concentrare la tua energia.

Tuttavia, avere un obiettivo significativo non significa che devi cambiare il mondo o creare un impatto enorme sulla società. Il segreto per un lavoro significativo è semplice: dovrebbe contribuire al valore di qualcosa o qualcuno che conta per te.

Il prossimo passo è avere una direzione. In breve, questo significa semplicemente continuare a muoversi. Come una palla di neve, la motivazione dell’avere progressi crea slancio. Quindi, per continuare ad essere motivato, devi continuare a muoverti.

E la buona notizia è che i tuoi progressi non devono essere enormi per riconoscerla. Piccoli progressi possono essere altrettanto motivanti, purché continuino ad arrivare. Come guidare una macchina, potresti essere davvero impaziente se ti fermi completamente. Tuttavia, diminuisce se stai andando avanti, anche se stai andando lentamente.

La creazione di un semplice indicatore di avanzamento attraverso delle liste di controllo, è un ottimo modo per visualizzare le tue piccole (e grandi) vittorie. Attivano il tuo cervello per riconoscerle, dandoti piccoli aumenti di energia motivazionale.

Ecco perché i videogiochi creano così dipendenza! Sono pieni di indicatori di progresso ovunque. Anche se i progressi sono completamente virtuali, sono comunque in grado di attivare i centri di motivazione nel tuo cervello.

 

Scopri cosa ti guida oggi

 

Quindi perché non prenderci un po ‘di tempo oggi e fare una breve riflessione su dove ti trovi adesso? Prendi un aspetto della tua vita in cui vorresti progredire ulteriormente.

Ad esempio, potrebbe essere il tuo lavoro attuale. Innanzitutto, inizia con il perché. Annota le tue ragioni per cui svolgi il tuo attuale lavoro. Quindi, pensa al tuo Nucleo di Motivazione: il tuo Scopo. Scrivi ciò che ti dà valore nel tuo lavoro e quali sono alcune cose che ti aiuteranno a spingerti avanti nella vita.

Una volta che hai quei punti, è il momento di fare un confronto. Il tuo attuale lavoro ti aiuta a fare progressi verso quello scopo che hai scritto?

Se lo fa, allora meraviglioso! Sei sulla strada giusta. Ma se non fosse così, o ti rendessi conto di essere lontano dall’obiettivo, non farti prendere dal panico. Non è mai troppo tardi!

Se lo vuoi, puoi trasformare qualsiasi limitazione che potresti avere, in un’opportunità realizzabile.

 

Vogliamo essere tutti motivati ​​e felici?

 

 

La felicità, non deve necessariamente essere un termine vago o un’illusione che insegui costantemente, senza fine. Trovando la tua vera motivazione, sarai un passo avanti nella realizzazione della tua felicità e nella ricerca del significato in tutte le cose che fai.

Potresti aver provato molte soluzioni per aiutarti a rimanere motivato e scoprire che nessuna di esse ha davvero è davvero impattante.  Incrementali, il cambiamento permanente richiede un approccio olistico. Spesso richiede molta più concentrazione su un’area della tua vita. Magari potresti cambiare una parte della tua routine o delle azioni che compi.

Vuoi fare un cambiamento fondamentale; ma sembra un territorio grande e sconosciuto in cui non puoi permetterti di avventurarti a questo punto della tua vita.

La verità è che portare la tua vita al prossimo stadio non deve essere così complicato. Quindi, se vuoi fare il primo passo per raggiungere lo scopo della tua vita, il momento è adesso!

 

Lo yoga è un’ottima risorsa per riguadagnare motivazione

 

Questo programma, può aiutarti a riprendere il controllo del tuo tempo e l’energia necessaria per vivere la vita che desideri. Riceverai tutto ciò che ti serve per rimanere, non solo motivati ogni giorno, ma anche in splendida forma sia fisicamente che mentalmente. Se vuoi saperne di più visita il sito https://www.elianadellanna.net/ oppure, vai a questo link: https://app.clickfunnels.com/for_domain/elianadellanna.clickfunnels.com/launch-page-1

Namastè,

Eliana

 

Meditazione guidata

Come fare una Meditazione Guidata | Eliana Dell’Anna

Ciao e benvenuto in questo nuovo articolo in cui ti parlo di come fare una meditazione guidata. Da quando ho ...
Leggi Tutto
morning routine

Morning Routine | Come iniziare la giornata con il piede giusto

Sono seriamente innamorata della mia morning routine, quindi vorrei condividerla con voi, entrando un pò di più nel dettaglio con ...
Leggi Tutto
Esercizi di respirazione e rilassamento

Esercizi di respirazione e rilassamento | Ecco una guida efficace per te

Stai cercando degli esercizi di respirazione e rilassamento? Ho creato questa guida per te, affinché tu possa ricevere una prima ...
Leggi Tutto
Rimedi mal di testa

Rimedi mal di testa | Ecco come stare bene grazie allo yoga

Marianne stava cercando dei rimedi per il suo mal di testa. Stai cercando dei rimedi per il tuo mal di ...
Leggi Tutto

 

Scopri altri articoli

 

Visita il sito https://lezionidiyoga.net/

5 commenti su “Come motivarti ogni giorno quando ti svegli | Eliana Dell’Anna”

Lascia un commento